informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Cosa chiedere per uno stage? Le domande da fare al colloquio

Hai appena terminato il tuo percorso di studi e sei alla ricerca di uno stage?Beh, sapere quali sono le domande migliori da fare durante il colloquio per uno stage è il primo passo importante per conoscere tutte le informazioni sull’attività da fare e le prospettive di crescita.

Lo stage, infatti, è un’occasione unica per crescere e testare sul campo tutte le conoscenze che hai acquisito durante il tuo percorso accademico. Per molti, lo stage è il primo vero impiego: in questa guida ti diremo quali sono le informazioni da raccogliere durante il colloquio prima di iniziare a lavorare.

Le domande da fare per uno stage

Hai ottenuto un colloquio per uno stage formativo ma non sai esattamente che domande fare durante l’incontro? Continua nella lettura e scopri cosa chiedere ad un colloquio.

Quali saranno esattamente i miei compiti?

Questa è una delle domande più importanti da fare ad un colloquio, qualora il selezionatore non abbia provveduto a dirti con chiarezza quali saranno le tue responsabilità.

Conoscere le tue mansioni e i tuoi compiti è fondamentale per capire come si svolgerà la tua giornata tipo e in che modo potresti dare il massimo in questa posizione.

Cosa c’è da sapere sulla cultura aziendale?

Informarsi sulla cultura aziendale è importante per capire quali sono i valori dell’azienda, la vision e la mission. Probabilmente sul sito web aziendale potrai trovare già delle informazioni: leggile con attenzione prima di porre questa domanda e, magari, cita alcuni elementi per far capire al tuo interlocutore che hai fatto delle ricerche sull’azienda e che non hai inviato CV in modo standard.

Qual è il percorso di carriera tipico per questa posizione?

Questa domanda è utile per capire se, al termine dello stage, è previsto un inserimento professionale e in che modo viene percepita la crescita e la mobilità in azienda. Chiedere come funziona la crescita aziendale ti mostrerà anche come lungimirante e interessato ad evolverti insieme alla tua posizione, portando valore in quell’ecosistema.

Quali figure compongono il team in cui lavorerò?

Informarsi sulla composizione del team è importante per capire come vengono distribuite le responsabilità e i ruoli all’interno dell’azienda. Saprai prima di iniziare chi saranno i tuoi referenti, con che professionalità lavorerai e quali sono gli aspetti più importanti per far funzionare il lavoro di squadra.

Su cosa chiedere per uno stage abbiamo detto tutto, per oggi: non ti resta che affrontare con grinta il tuo colloquio

Commenti disabilitati su Cosa chiedere per uno stage? Le domande da fare al colloquio Studiare a Pescara

Leggi tutto

Come scegliere l’università a Pescara?

Se ti sei appena diplomato o se vorresti riprendere gli studi, ti starai sicuramente chiedendo come scegliere l’università a Pescara.

La scelta dell’Ateneo ideale presuppone la conoscenza di una serie di informazioni utili, fondamentali per valutare con attenzione le proposte che la tua città ti offre e conciliarle con le tue esigenze.

Sappiamo bene quanto questa valutazione sia complessa e quanti sono i fattori che concorrono a questa scelta. Ad esempio, potrebbero influire notevolmente sulla scelta dell’università (e della facoltà) i prezzi dell’Ateneo, la metodologia didattica, i servizi aggiuntivi.

In questa guida vogliamo fare un po’ di chiarezza e spiegarti nel dettaglio tutte le voci da considerare quando si è in procinto di scegliere l’università migliore per te. Iniziamo subito.

Guida alla scelta della migliore università

Vivi a Pescara e dintorni e sogni di iscriverti all’Università? Che tu voglia iniziare questo percorso per la prima volta o continuare una formazione già intrapresa in passato, continua nella lettura: ecco come scegliere l’università e dedicarti alla tua crescita.

Da dove partire?

Ci sono, come abbiamo detto, una serie di parametri da considerare nella scelta dell’Ateneo. Ecco quelli maggiormente significativi:

  • Il prezzo della retta
  • La metodologia didattica
  • I servizi extra
  • La varietà dell’offerta didattica

Vediamo insieme nel dettaglio cosa considerare per ciascuna di queste voci.

La metodologia didattica

La metodologia didattica e la qualità della formazione sono due fattori fondamentali per valutare l’università a cui iscriversi.

Se stai pensando di seguire le lezioni da Pescara e dintorni, Unicusano offre la possibilità di iscriversi usufruendo della metodologia telematica.

Come funziona? Semplicissimo: avrai accesso alle lezioni connettendoti ad una piattaforma di e-learning attiva 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Questo si traduce nella possibilità di studiare direttamente da casa, senza vincoli di giorni e orari imposti dalle università “tradizionali”.

Non solo: con la metodologia didattica potrai accedere al materiale di studio direttamente nella piattaforma e interagire con i docenti per eventuali domande sulla lezione.

Il prezzo della retta

Il costo dell’Università è sicuramente una voce determinante nella scelta del Corso e della Facoltà ideali.

Unicusano tiene in stretta considerazione il fattore economico, proprio perché è innegabilmente protagonista di una scelta consapevole. L’Ateneo Telematico Niccolò Cusano ammortizza i costi annuali perché:

  • Le lezioni possono essere seguite anche in modalità telematica, semplicemente connettendoti ad una piattaforma online
  • Il materiale didattico è scaricabile dalla stessa piattaforma, abbattendo il costo dei libri
  • La fruizione in e-learning permette di abbattere costi per vitto e alloggio da studente fuori sede

Inoltre Unicusano propone borse di studio e convenzioni con alcune associazioni e categorie di lavoratori.

Entrando nel merito della retta annuale, ecco l’offerta in vigore ad oggi:

  • METODOLOGIA TELEMATICA: retta annuale € 3.000 
  • METODOLOGIA TELEMATICA INTEGRATA: retta annuale € 3.300
  • METODOLOGIA TELEMATICA BLENDED: retta annuale € 3.600 (iscrizioni valide entro il 31 dicembre) 

Oltre all’imposta di bollo (una tantum) da affrancare alla domanda di iscrizione.

Precisiamo che il costo della retta è all inclusive: sono incluse le credenziali per accedere alla piattaforma telematica, il materiale didattico e i servizi extra Unicusano come il tutor didattico e il Career Service.

Servizi accessori

Anche i servizi accessori hanno un peso non indifferente nella valutazione dell’Ateneo. Unicusano mette al centro da sempre il benessere degli studenti: per questo ha messo a disposizione anche tanti servizi per incentivare la loro crescita personale e professionale.

Iscrivendoti ad Unicusano avrai diritto a:

  • Servizio di Tutoring: ti verrà assegnato un tutor durante tutto il tuo percorso didattico. Il tutor sarà a tua disposizione per spiegarti il funzionamento della piattaforma telematica, predisporre il piano formativo e scoprire il metodo di studio migliore per te sulla base del tuo stile di apprendimento
  • Career service: un servizio che mette in contatto chi cerca e chi offre lavoro. Avrai a disposizione specialisti per entrare in contatto con le Aziende, partecipare a Career Day e rivedere il tuo CV
  • Materiali di studio: biblioteca virtuale, una piattaforma all’avanguardia e la piena disponibilità dei nostri docenti

Offerta didattica

L’offerta didattica Unicusano prevede corsi di laurea triennali, magistrali, master di I e II livello e corsi di specializzazione.

La didattica può essere erogata attraverso la metodologia telematica.

Parlando dei corsi di laurea, attualmente questi sono organizzati in ben sei facoltà, definite “aree didattiche”:

  • Area psicologica
  • Area economica
  • Area giuridica
  • Area ingegneristica
  • Area politologica
  • Area formazione

Ecco le lauree attualmente attive:

Area Economica

  • Corso di Laurea in Economia aziendale e Management (L-18)
  • Corso di Laurea Magistrale in Scienze economiche (LM-56)- curriculum Mercati globali e innovazione digitale 
  • Corso di Laurea Magistrale in Scienze economiche (LM-56) – curriculum Gestione e professioni d’impresa

Area Giuridica

  • Corso di Laurea in Giurisprudenza (LMG/01)

Area Psicologica

  • Corso di Laurea in Psicologia, Scienze e Tecniche psicologiche (L-24)
  • Corso di Laurea Magistrale in Psicologia (LM-51) – curriculum Psicologia clinica e della Riabilitazione
  • Corso di Laurea Magistrale in Psicologia (LM-51) – curriculum Psicologia del Lavoro e delle Organizzazioni

Area Ingegneristica

  • Corso di Laurea in Ingegneria Civile (L-7) – curriculum Strutture
  • Corso di Laurea in Ingegneria Civile (L-7) – curriculum Edilizia
  • Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Civile (LM-23)
  • Corso di Laurea in Ingegneria Industriale (L-9) – curriculum Agroindustriale
  • Corso di Laurea in Ingegneria Industriale (L-9) – curriculum Biomedico
  • Corso di Laurea in Ingegneria Industriale (L-9) – curriculum Gestionale
  • Corso di Laurea in Ingegneria Industriale (L-9) – curriculum Elettronico
  • Corso di Laurea in Ingegneria Industriale (L-9) – curriculum Meccanico
  • Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Elettronica (LM-29)
  • Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Meccanica (LM-33) – curriculum Produzione e Gestione
  • Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Meccanica (LM-33) – curriculum Automotive
  • Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Meccanica (LM-33) – curriculum Progettazione

Area Politologica

  • Corso di Laurea Scienze politiche e relazioni internazionali (L-36)
  • Corso di Laurea Magistrale in Relazioni internazionali (LM-52)

Area Formazione

  • Corso di Laurea in Scienze dell’Educazione e della Formazione (L-19) – curriculum Cognitivo Funzionale
  • Corso di Laurea in Scienze dell’Educazione e della Formazione (L-19) – curriculum Pedagogico Sociale
  • Corso di Laurea Magistrale in Scienze Pedagogiche (LM-85) – curriculum Socio-Giuridico
  • Corso di Laurea Magistrale in Scienze Pedagogiche (LM-85) – curriculum Psico-Educativo

Oltre alle lauree, Unicusano offre anche Master di I e II livello, per perfezionare la tua formazione.

Abbiamo visto quali sono i fattori che determinano la scelta dell’Università a Pescara e dintorni. Se vuoi crescere e investire sul tuo futuro, iscriviti all’Unicusano. Per iscriverti, compila il form o chiama il numero verde 800.98.73.73

Commenti disabilitati su Come scegliere l’università a Pescara? Studiare a Pescara

Leggi tutto

I migliori film sulla matematica da vedere assolutamente

I numeri ti affascinano e non vedi l’ora di saperne di più? Ti interesserà sicuramente conoscere i migliori film sulla matematica che raccontano le storie dei più grandi protagonisti di questa disciplina (e non solo).

La matematica è presente in ogni momento della nostra quotidianità: se hai scelto di iscriverti all’Università e frequenti una facoltà scientifica come quella di Ingegneria, ti sarai sicuramente imbattuto nello studio di questa materia così interessante e complessa.

Se sei curioso di saperne di più, continua nella lettura di questa guida: ti sveleremo i migliori film sui matematici e sulla matematica in generale che dovresti assolutamente vedere.

Continue Reading

Commenti disabilitati su I migliori film sulla matematica da vedere assolutamente Studiare a Pescara

Leggi tutto

Come scegliere i migliori master per infermieri?

Vorresti intraprendere una carriera nel ramo sanitario e sogni una specializzazione dopo la tua laurea?

In questa guida dell’Università Niccolò Cusano ti spiegheremo come scegliere i migliori master per infermieri e come specializzarti scegliendo un percorso online.

Sappiamo bene quanto sia importante per te avere le competenze che ti servono per svolgere con eccellenza e professionalità il tuo lavoro: proprio per questo la nostra offerta formativa prevede diversi Master dell’area infermieristica, pensati proprio per chi vuole lavorare in questo settore.

Vediamo ora alcune delle possibilità offerte da Unicusano.

Selezione dei Master sanitari Unicusano

Vorresti affinare le tue conoscenze con un percorso di specializzazione che esalti il tuo talento? Continua nella lettura: nei prossimi paragrafi di questa guida troverai una selezione di Master per infermieri online attiva all’Università Niccolò Cusano.

Master I Livello in Infermieristica ed Ostetricia Legale e Forense

Apriamo la nostra guida ai percorsi di specializzazione per infermieri con il Master I Livello in Infermieristica ed Ostetricia Legale e Forense.

Gli obiettivi del Master possono essere riassunti in questi punti:

  1. svolgere funzioni di supporto alla Direzione Sanitaria e Infermieristica Aziendale, anche nel merito della prevenzione del rischio clinico. Un professionista in grado di condurre attività tecnica di collaborazione con il medico legale (autopsie, identificazione personale, tanatologia e di carattere tossicologico forense, ovvero quale professionista esperto di problematiche di ambito medico-legale inerenti la sfera professionale infermieristica (responsabilità professionale, ostetricia e ginecologia forense, direzione sanitaria, Unità di Risk Management, URP, settore assicurativo, Istituti penitenziari, Uffici Sanitari provinciali, regionali e nazionali, centri antiviolenza).
  2. definire il ruolo e le funzioni della professione infermieristica ed ostetrica nell’ambito legale e forense;
  3. analizzare gli ambiti di applicazione dell’Infermiere/Ostetrica forense (ospedaliero, centri antiviolenza, strutture militari, penitenziarie, consulenza tecnica d’Ufficio)
  4. individuare le tipologie di responsabilità attraverso l’analisi e la descrizione della casistica legale e forense;
  5. analizzare e discutere la casistica in linea con le esigenze professionali in materia di medicina legale;
  6. fornire prestazioni competenti nei vari settori di applicazione: ambito medico legale clinico e forense, attività di area infermieristica e ostetrica;
  7. applicare le competenze del professionista di area infermieristica/ostetrica di carattere organizzativo ,gestionale e di coordinamento, alla luce dei possibili contenziosi da parte dell’utenza;
  8. studiare gli aspetti concettuali, metodologici e pratici della dimensione giuridica e legale dell’assistenza infermieristica/ostetrica;
  9. supportare, con competenza e professionalità, in relazione ad attività tecniche il medico legale durante le fasi del sopralluogo giudiziario,dell’autopsia e delle indagini di carattere criminalistico, nelle indagini relative a ipotesi di reato.

La grande innovazione Unicusano consiste nell’innovativa metodologia formativa: la metodologia telematica. Grazie a questo nuovo approccio, potrai fruire delle lezioni direttamente online, grazie ad una piattaforma di e-learning attiva 24 ore su 24.

Master di II Livello in Management Sanitario

Proseguiamo la nostra guida con un altro interessante percorso per chi vuole lanciarsi nelle professioni sanitarie: il Master di II Livello in Management Sanitario.

L’obiettivo del Master è quello di trasmettere conoscenze interdisciplinari e di preparare professionisti in grado di gestire al meglio le strutture e le risorse umane in ambito sanitario secondo le più avanzate metodologie e tecnologie.

Il Master di II livello in “Management Sanitario” si propone di formare professionisti che in un’ottica sistemica e di approccio per processi, siano in grado di pianificare, organizzare, dirigere e monitorare le attività di una struttura sanitaria complessa attraverso il coordinamento di risorse umane opportunamente formate e motivate.

Il Master è l’ideale per coloro che operano nei servizi sanitari in una posizione o di front-line nei confronti del cittadino-cliente-paziente e/o dirigenziale nell’ambito dei servizi sanitari con responsabilità gestionali e operative. In generale i professionisti, funzionari, amministratori, ricercatori, anche di aziende fornitrici del sistema sanitario possono essere, a vario titolo, interessati ad approfondire le diverse tematiche connesse alla teoria, alla metodologia e alla pratica del management dei servizi sanitari e assistenziali pubblici e privati.

Master I Livello in Area critica ed emergenza sanitaria

Vediamo ora quali sono le caratteristiche del Master I Livello in Area critica ed emergenza sanitaria, uno dei più apprezzati dai nostri studenti.

Il Master è l’ideale per figure infermieristiche che intendano acquisire competenze specifiche e aggiornate nel settore dell’area critica garantendo un percorso formativo finalizzato al raggiungimento di competenze relative all’approccio, alla valutazione clinica, all’assistenza ed alla rivalutazione critica in situazioni d’emergenza.

Con il Master sarai in grado di:

  1. pianificare e realizzare processi assistenziali avanzati e centrati sui problemi di salute e sulle necessità specifiche della persona in area critica e nell’emergenza sanitaria ospedaliera e territoriale (rianimazioni polivalenti, unità di cure intensive specialistiche, unità di cure sub intensive, centrali operative, 118, mezzi mobili di soccorso, agenzia nazionale protezione civile), assicurando l’assistenza infermieristica specifica al sostegno e al ripristino delle funzioni vitali;
  2. utilizzare strumenti e presidi evoluti e complessi, operando anche in ambiti multidisciplinari con spiccate capacità di integrazione con gli altri professionisti.
  3. gestire le risorse umane e tecnologiche dei servizi per realizzare un’assistenza evoluta, efficace, coerente con le necessità della persona in condizioni acute e critiche;acquisire capacità didattico-tutoriali finalizzate all’autoapprendimento/aggiornamento e alle attività di formazione continua del personale;
  4. partecipare alle attività di ricerca;
  5. progettare e gestire processi di miglioramento della qualità
  6. offrire consulenza ad altri operatori

La nostra offerta formativa si rinnova costantemente: dai un’occhiata alla sezione Master del sito Unicusano.it e rimani aggiornato.

Commenti disabilitati su Come scegliere i migliori master per infermieri? Studiare a Pescara

Leggi tutto

Come trovare lavoro senza esperienza? Ecco come valorizzare il tuo CV

Come trovare lavoro senza esperienza? Questa è sicuramente una delle domande più frequenti tra i giovani neolaureati che si avvicinano per la prima volta al mondo del lavoro.

Dopo la laurea, iniziare a cercare un lavoro è il primo passo per costruirti una posizione professionale e cominciare a fare pratica. Ma che succede se non hai mai avuto esperienze significative?

Beh, in questo caso dovrai impegnarti a trasformare la tua inesperienza in un’opportunità. In questa guida ti spiegheremo come riuscire a trovare un lavoro velocemente anche senza grandi esperienze mettendo in luce le tue conoscenze e le tue abilità. Iniziamo subito.

Come trovare lavoro se sei neolaureato

Stai pensando di iniziare a lavorare e presentarti ad un’azienda? Continua nella lettura di questa guida: ti spiegheremo come valorizzare il tuo CV e le tue competenze per attirare l’attenzione dei recruiter anche se sei alle prime armi.

Rivedi il tuo CV

La prima cosa da fare per trovare lavoro da neolaureato è quello di rivedere a fondo il tuo CV esaltando le tue competenze e capacità.

Come saprai, nel CV c’è una parte relativa alle tue esperienze professionali; se non hai nulla da scrivere, mimetizza questa parte mettendo in evidenza la tua carriera accademica. In alternativa, inserisci nell’area delle esperienze anche gli stage e le attività di volontariato, oppure i project work che hai svolto in Università.

Ricapitolando, anche se non hai esperienza, pensa ai corsi che hai seguito, ai progetti che hai completato, ai tirocini, al volontariato. Pensa a come tutto questo si collega al lavoro per cui ti stai candidando.

Il segreto è leggere con attenzione l’annuncio di lavoro: quali sono le skills maggiormente richieste? Una volta individuate, evidenziale sul tuo CV, in modo da sembrare il candidato ideale per quella posizione.

Punta sulle soft skills

Secondo molte ricerche, le cosiddette abilità trasversali sono le più apprezzate dai datori di lavoro. Per soft skills intendiamo tutte quelle capacità che non sono legate ad una particolare professione, ma che si adattano in contesti professionali diversi.

Le soft skills possono essere, ad esempio la capacità di lavorare in team, l’autonomia, la flessibilità, la leadership, le doti comunicative.

Se non hai grandi esperienze lavorative, la carta delle competenze trasversali può davvero fare la differenza. Un consiglio: non basta scrivere sul CV “ottime abilità comunicative” o “atteggiamento responsabile e amichevole”. Piuttosto, inserisci qualche dettaglio utile sul come sei riuscito a maturare queste soft skills.

Ad esempio, potresti scrivere che hai acquisito ottime doti di leadership e capacità di adattamento grazie alla tua esperienza decennale negli scout.

Fai rete

Se vuoi entrare in contatto con potenziali opportunità professionali, la cosa migliore che tu possa fare è lavorare sull’espansione della tua rete. Cosa significa esattamente?

Costruire la tua rete personale è un percorso affidabile per un ottimo lavoro in qualsiasi fase della vita. Entra in contatto con tutti quelli che conosci attraverso social media, eventi di comunità e professionali, organizzando aperitivi. Fare networking ti farà incontrare nuove persone e ti darà la possibilità di entrare in contatto con potenziali datori di lavoro.

Per fare rete anche online, usa LinkedIn. Si tratta di uno dei social media più interessanti per costruire reti professionali. Su LinkedIn puoi creare facilmente il tuo profilo, chiedere collegamenti ai tuoi colleghi di corso e a potenziali datori di lavoro, condividere il tuo sapere e interagire con i post degli altri.

Non si tratta di un semplice CV: qui potrai farti lasciare recensioni, conferme delle competenze e mettere in mostra ciò che sai fare coivolgendo ogni membro della tua rete.

Continua a studiare

La formazione continua è la carta migliore che puoi giocare per rimanere costantemente aggiornato sulle novità del tuo settore. Non smettere mai di studiare: leggi blog e riviste di settore, partecipa a seminari e workshop e, se vuoi specializzarti ancora, iscriviti ad un Master.

Candidati per un’offerta in linea con il tuo CV

Sappiamo bene quanto sia complesso entrare nel mondo del lavoro subito dopo l’università. Noi di Unicusano abbiamo pensato anche a questo per i nostri studenti, ma te ne parleremo nel prossimo paragrafo.

Ciò che vogliamo dirti in questo frangente è di essere realistico: se non hai grandi esperienze, non puntare a ruoli senior o a posti di lavoro che non corrispondono alle tue attuali abilità.

Indirizza con attenzione il tuo CV verso posizioni in cui puoi davvero dimostrare di poter avere successo con la forza e le competenze che già possiedi.

Le opportunità Unicusano per entrare nel mondo del lavoro

Noi di Unicusano mettiamo sempre al centro i nostri studenti, mantenendo costante l’impegno per valorizzare il talento.

Per supportare e sostenere i laureati nella ricerca del primo impiego, il nostro Ateneo ha adottato politiche di orientamento e formazione post lauream.

Con il servizio Career Service, gli studenti avranno a disposizione professionisti esperti di coaching che li aiuteranno a scoprire il proprio talento, le proprie capacità e competenze, e soprattutto a farle rendere nel modo giusto.

I Career Coach della Unicusano hanno il compito di fornire una consulenza volta al raggiungimento degli obiettivi professionali del Coachee, rendendolo autonomo nella fase decisionale.

Le attività principali del Career Service sono riassumibili in questi punti:

  • Organizzazione Career Day, workshop, seminari, eventi rivolti a studenti e laureati dell’Ateneo al fine di svilupparne il potenziale e creare opportunità di crescita personale.
  • Diffusione delle politiche e strumenti utili per la ricerca attiva del lavoro.
  • Fornire assistenza nella stesura e revisione dei curricula e della lettera di motivazione.
  • Preparare i laureati a sostenere un colloquio di lavoro attraverso simulazioni e tecniche.
  • Fornire strumenti concreti per migliorare le capacità di leadership e di comunicazione, problem solving e gestione dello stress.
  • Fare rete con aziende ed enti al fine di sviluppare sinergie con l’Ateneo e opportunità concrete da offrire ai laureati.

Nelle apposite aree “Offerte di Lavoro” e “Offerte di Stage”, gli studenti possono trovare facilmente offerte provenienti da aziende e istituzioni sia in Italia che all’estero.

Con questo strumento, avrai la possibilità di entrare in contatto con decine di opportunità professionali.

Per diventare studente Unicusano e usufruire di tutti i benefici, compila il form o chiama il numero verde 800.98.73.73

Commenti disabilitati su Come trovare lavoro senza esperienza? Ecco come valorizzare il tuo CV Studiare a Pescara

Leggi tutto

Come scegliere il master in psicologia online: consigli e proposte

Vorresti specializzarti in psicologia e stai cercando il miglior master in psicologia online?

Sei nel posto giusto: in questa guida dell’Università Niccolò Cusano di Pescara ti spiegheremo come scegliere il Master giusto per te e quali sono le opportunità offerte dal nostro Ateneo telematico.

Se hai conseguito una laurea in psicologia, probabilmente avrai bisogno di trovare la tua specializzazione. In questo caso il master è la scelta ideale per ampliare le tue competenze e crescere umanamente e professionalmente. Ecco la nostra migliore offerta.

Continue Reading

Commenti disabilitati su Come scegliere il master in psicologia online: consigli e proposte Studiare a Pescara

Leggi tutto

Università Online a Pescara: le proposte per la tua formazione

Sei alla ricerca di un’Università online a Pescara? La scelta dall’Ateneo giusto richiede solide conoscenze e tempo per valutare con cura ogni opportunità. Sappiamo quanto questo sia importante per te: per questo abbiamo costruito questa guida per aiutarti a fare la scelta migliore.

Ti spiegheremo quali sono i vantaggi dello studio online e dell’opportunità di laurearti seguendo le lezioni quando lo desideri, semplicemente accedendo ad un portale e-learning.

Tutto questo ti sembra fantastico? Bene: continua nella lettura e ti sveleremo tutte le opportunità che l’Università Niccolò Cusano offre ai suoi studenti. Iniziamo subito.

Studio online a Pescara: da dove cominciare

Hai deciso di iscriverti all’Università e vorresti conoscere tutte le possibilità della laurea online? Continua nella lettura e scopri nei prossimi paragrafi tutto ciò che puoi fare iscrivendoti all’Unicusano di Pescara.

Cos’è una laurea online?

La prima domanda a cui vogliamo rispondere in questa guida è: che cos’è una laurea online?

Semplice: si tratta di un percorso di formazione universitario che prevede l’iscrizione ad un Ateneo telematico.

L’Università Telematica è una tipologia di Ateneo riconosciuto dal Miur che consente di erogare la formazione con una metodologia diversa da quella tradizionale, che prevede la formazione in presenza in aula.

In generale gli Atenei telematici come Unicusano consentono la fruizione delle lezioni collegandosi ad una piattaforma di e-learning, dove gli studenti possono accedere in qualsiasi momento della giornata, in qualsiasi luogo e attraverso qualunque device.

L’unico aspetto che dovrà essere gestito in presenza è quello relativo agli esami, che devono essere sostenuti presso la sede dell’Unicusano più vicina a te.

Come funziona la metodologia telematica?

L’Università Niccolò Cusano si affida alla metodologia telematica per permetterti di seguire le lezioni direttamente dalla tua città.

Questa metodologia è estremamente semplice e efficace.

Tutto ciò che dovrai fare è seguire le lezioni video accedendo alla piattaforma di e-learning. Come specificato nelle linee guida del nostro Ateneo, la metodologia telematica prevede alcuni obblighi per gli studenti:

  • La frequenza delle lezioni-video previste per ogni esame connettendosi alla piattaforma telematica, mediante le password di accesso fornite dall’Università (didattica erogativa);
  • Lo svolgimento del test di autovalutazione previsto alla fine di ogni modulo che compone l’esame; si precisa che le domande del test hanno il fine di accertare la preparazione dello studente sugli argomenti trattati, di conseguenza l’omesso svolgimento del test non consente l’accesso al modulo di studio successivo (didattica interattiva);
  • Lo svolgimento delle domande di verifica (compito di verifica) somministrate dal professore prima dell’esame (didattica interattiva).

Oltre a questo, la metodologia telematica ti permette di avere:

  • Ricevimento del professore (2 ore per 2 volte al mese*), presso l’Ateneo/in videoconferenza;
  • L’assistenza continuativa del corpo docente e dei tutor disponibili in piattaforma e con i quali lo studente potrà comunicare mediante la chat, il forum e la messaggistica (didattica di supporto o tutoraggio).

La laurea online è valida?

La laurea online conta quanto una laurea tradizionale? La risposta è assolutamente si. La tua laurea online è valida e riconosciuta al 100%, al pari di quelle conseguite negli Atenei “tradizionali”.

Questo perché le università telematiche sono state riconosciute ufficialmente dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (Miur) con la Legge Finanziaria del 17 aprile 2003 (articolo 25), ribadita poi dal D.M. del 15 aprile 2005.

La legge afferma che le lauree conseguite online sono valide ed equipollenti al 100% a quelle conseguite presso una tradizionale università con frequenza frontale in aula. Non dovrai dunque avere nessun dubbio circa la validità del tuo titolo di studio: ciò che cambia è la modalità didattica.

Perché scegliere l’università online?

Ora ti starai sicuramente chiedendo: perché dovrei iscrivermi ad un’Università online?

Ecco i vantaggi a cui puoi accedere:

  • Migliore gestione del tempo: con la metodologia telematica sarai tu a decidere quando studiare: ti basterà una connessione internet e un device per avere a portata di schermo tutte le lezioni, 24 ore su 24, 7 giorni su 7. In questo modo potrai organizzare le tue giornate al meglio;
  • Possibilità di rivedere le lezioni: le lezioni dei docenti possono essere viste tutte le volte che lo desideri. Se ci sono degli aspetti poco chiari, potrai rivedere la lezione e fugare ogni dubbio
  • Tutor dedicato: il servizio di tutoring è uno dei benefici più apprezzati in assoluto. Grazie alla figura del tutor, potrai organizzare al meglio il percorso formativo e interfacciarti con lui per ogni domanda circa il tuo corso di studi. Il tutor è
  • Possibilità di conciliare studio e lavoro: se hai già un lavoro ma vorresti assolutamente frequentare un corso di laurea o un master per arricchire la tua formazione, nessun problema. I corsi online sono estremamente flessibili: proprio per il beneficio di cui abbiamo parlato nel punto precedente, potrai scegliere tu in piena autonomia quando dedicarti allo studio. Questo si traduce nella possibilità di conciliare perfettamente studio e lavoro, senza rinunce
  • Abbattimento degli spostamenti: puoi seguire le lezioni i mobilità o da casa tua, senza dover sostenere spese di trasporto e alloggio in un’altra città. Questo è un vantaggio interessante: studiare in un Ateneo di eccellenza rimanendo nella tua città

Studiare online a Pescara: lauree e Master

L’offerta formativa dell’Università Niccolò Cusano prevede Corsi di laurea, Master, Dottorati e Corsi di Specializzazione. In particolare, in questa guida ti parleremo dei Corsi di Laurea e dei Master offerti dal nostro ateneo. Sul sito web Unicusano.it potrai consultare l’offerta formativa completa.

Ecco qualche informazione in più sui Corsi di laurea Unicusano a Pescara.

Area Economica

  • Corso di Laurea in Economia aziendale e Management (L-18)
  • Corso di Laurea Magistrale in Scienze economiche (LM-56)

Area Giuridica

  • Corso di Laurea in Giurisprudenza (LMG/01)

Area Psicologica

  • Corso di Laurea in Psicologia, Scienze e Tecniche psicologiche (L-24)
  • Corso di Laurea Magistrale in Psicologia (LM-51) – curriculum Psicologia clinica e della Riabilitazione
  • Corso di Laurea Magistrale in Psicologia (LM-51) – curriculum Psicologia del Lavoro e delle Organizzazioni

Area Ingegneristica

  • Corso di Laurea in Ingegneria Civile (L-7) – curriculum Strutture
  • Corso di Laurea in Ingegneria Civile (L-7) – curriculum Edilizia
  • Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Civile (LM-23)
  • Corso di Laurea in Ingegneria Industriale (L-9) – curriculum Agroindustriale
  • Corso di Laurea in Ingegneria Industriale (L-9) – curriculum Biomedico
  • Corso di Laurea in Ingegneria Industriale (L-9) – curriculum Gestionale
  • Corso di Laurea in Ingegneria Industriale (L-9) – curriculum Elettronico
  • Corso di Laurea in Ingegneria Industriale (L-9) – curriculum Meccanico
  • Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Elettronica (LM-29)
  • Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Meccanica (LM-33) – curriculum Produzione e Gestione
  • Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Meccanica (LM-33) – curriculum Automotive
  • Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Meccanica (LM-33) – curriculum Progettazione

Area Politologica

  • Corso di Laurea Scienze politiche e relazioni internazionali (L-36)
  • Corso di Laurea Magistrale in Relazioni internazionali (LM-52)

Area Formazione

  • Corso di Laurea in Scienze dell’Educazione e della Formazione (L-19) – curriculum Cognitivo Funzionale
  • Corso di Laurea in Scienze dell’Educazione e della Formazione (L-19) – curriculum Pedagogico Sociale
  • Corso di Laurea Magistrale in Scienze Pedagogiche (LM-85) – curriculum Socio-Giuridico
  • Corso di Laurea Magistrale in Scienze Pedagogiche (LM-85) – curriculum Psico-Educativo

Tutti questi corsi sono fruibili con la metodologia telematica: avrai accesso ad una piattaforma di e-learning dove seguire le lezioni, verificare il tuo apprendimento con speciali test e accedere a materiali didattici e dispense.

L’Unicusano dispone anche di Master e corsi di specializzazione; l’elenco degli attivi è consultabile sul sito Unicusano.it

Commenti disabilitati su Università Online a Pescara: le proposte per la tua formazione Studiare a Pescara

Leggi tutto

Come superare una delusione: i consigli da applicare ora

Come superare una delusione? Nella vita può capitare in qualunque momento (e in qualunque contesto) di vivere un momento di delusione.

Possiamo definire la delusione come quella sensazione di tristezza o dispiacere causata dal mancato adempimento delle proprie speranze o aspettative. Questo può accadere, ad esempio, quando non riusciamo a trovare il lavoro dei nostri sogni o l’anima gemella oppure quando finisce una relazione. Potrebbe succedere anche nella tua carriera universitaria: immagina, ad esempio, la delusione che potresti vivere non superando un esame importante.

Insomma, ci sono diversi casi in cui la vita potrebbe metterti davanti ad una sfida e farti affrontare la delusione. Come si fa a superare una delusione, esattamente? In questa guida troverai una serie di consigli utili per lasciarti il dispiacere alle spalle e lottare per i tuoi obiettivi.

Continue Reading

Commenti disabilitati su Come superare una delusione: i consigli da applicare ora Studiare a Pescara

Leggi tutto

Laurearsi in psicologia conviene? Le risposte ai tuoi dubbi

Laurearsi in psicologia conviene? Beh, se hai intenzione di iscriverti alla facoltà di psicologia ma hai qualche dubbio sul fatto che rappresenti la scelta giusta, questa guida è la soluzione ideale per te.

Sappiamo bene quanto sia importante e delicata la scelta della facoltà universitaria: decidere cosa fare del proprio futuro richiede una serie di valutazioni, prima fra tutte quella che riguarda le proprie ambizioni professionali.

Se sogni di lavorare come psicologo e operare per la ricerca del benessere psichico della persona, probabilmente dovresti iscriverti ad un corso di laurea in psicologia. Ma quali sono i vantaggi e le opportunità di questa tipologia di formazione?

Te lo spieghiamo nei prossimi paragrafi di questa guida.

Continue Reading

Commenti disabilitati su Laurearsi in psicologia conviene? Le risposte ai tuoi dubbi Studiare a Pescara

Leggi tutto

Cosa sono i disturbi specifici dell’apprendimento

Se sei laureato in Scienze della Formazione e sei già un professionista in questo campo, ti sarai sicuramente imbattuto almeno una volta nei disturbi specifici dell’apprendimento (DSA)

Quando parliamo di DSA, facciamo riferimento ad una serie di difficoltà nell’acquisizione di alcune abilità specifiche che non permettono una completa autosufficienza nell’apprendimento; queste difficoltà sono riconducibili alle attività che servono per la trasmissione della cultura come, ad esempio, la lettura, la scrittura e/o il far di conto.

In questa guida dell’Università Niccolò Cusano ti spiegheremo di cosa stiamo parlando nello specifico e quali sono i segnali più comuni per riconoscere i Disturbi dell’apprendimento. Iniziamo subito.

Continue Reading

Commenti disabilitati su Cosa sono i disturbi specifici dell’apprendimento Studiare a Pescara

Leggi tutto

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali