informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Come trovare lavoro senza esperienza? Ecco come valorizzare il tuo CV

Commenti disabilitati su Come trovare lavoro senza esperienza? Ecco come valorizzare il tuo CV Studiare a Pescara

Come trovare lavoro senza esperienza? Questa è sicuramente una delle domande più frequenti tra i giovani neolaureati che si avvicinano per la prima volta al mondo del lavoro.

Dopo la laurea, iniziare a cercare un lavoro è il primo passo per costruirti una posizione professionale e cominciare a fare pratica. Ma che succede se non hai mai avuto esperienze significative?

Beh, in questo caso dovrai impegnarti a trasformare la tua inesperienza in un’opportunità. In questa guida ti spiegheremo come riuscire a trovare un lavoro velocemente anche senza grandi esperienze mettendo in luce le tue conoscenze e le tue abilità. Iniziamo subito.

Come trovare lavoro se sei neolaureato

Stai pensando di iniziare a lavorare e presentarti ad un’azienda? Continua nella lettura di questa guida: ti spiegheremo come valorizzare il tuo CV e le tue competenze per attirare l’attenzione dei recruiter anche se sei alle prime armi.

Rivedi il tuo CV

La prima cosa da fare per trovare lavoro da neolaureato è quello di rivedere a fondo il tuo CV esaltando le tue competenze e capacità.

Come saprai, nel CV c’è una parte relativa alle tue esperienze professionali; se non hai nulla da scrivere, mimetizza questa parte mettendo in evidenza la tua carriera accademica. In alternativa, inserisci nell’area delle esperienze anche gli stage e le attività di volontariato, oppure i project work che hai svolto in Università.

Ricapitolando, anche se non hai esperienza, pensa ai corsi che hai seguito, ai progetti che hai completato, ai tirocini, al volontariato. Pensa a come tutto questo si collega al lavoro per cui ti stai candidando.

Il segreto è leggere con attenzione l’annuncio di lavoro: quali sono le skills maggiormente richieste? Una volta individuate, evidenziale sul tuo CV, in modo da sembrare il candidato ideale per quella posizione.

Punta sulle soft skills

Secondo molte ricerche, le cosiddette abilità trasversali sono le più apprezzate dai datori di lavoro. Per soft skills intendiamo tutte quelle capacità che non sono legate ad una particolare professione, ma che si adattano in contesti professionali diversi.

Le soft skills possono essere, ad esempio la capacità di lavorare in team, l’autonomia, la flessibilità, la leadership, le doti comunicative.

Se non hai grandi esperienze lavorative, la carta delle competenze trasversali può davvero fare la differenza. Un consiglio: non basta scrivere sul CV “ottime abilità comunicative” o “atteggiamento responsabile e amichevole”. Piuttosto, inserisci qualche dettaglio utile sul come sei riuscito a maturare queste soft skills.

Ad esempio, potresti scrivere che hai acquisito ottime doti di leadership e capacità di adattamento grazie alla tua esperienza decennale negli scout.

Fai rete

Se vuoi entrare in contatto con potenziali opportunità professionali, la cosa migliore che tu possa fare è lavorare sull’espansione della tua rete. Cosa significa esattamente?

Costruire la tua rete personale è un percorso affidabile per un ottimo lavoro in qualsiasi fase della vita. Entra in contatto con tutti quelli che conosci attraverso social media, eventi di comunità e professionali, organizzando aperitivi. Fare networking ti farà incontrare nuove persone e ti darà la possibilità di entrare in contatto con potenziali datori di lavoro.

Per fare rete anche online, usa LinkedIn. Si tratta di uno dei social media più interessanti per costruire reti professionali. Su LinkedIn puoi creare facilmente il tuo profilo, chiedere collegamenti ai tuoi colleghi di corso e a potenziali datori di lavoro, condividere il tuo sapere e interagire con i post degli altri.

Non si tratta di un semplice CV: qui potrai farti lasciare recensioni, conferme delle competenze e mettere in mostra ciò che sai fare coivolgendo ogni membro della tua rete.

Continua a studiare

La formazione continua è la carta migliore che puoi giocare per rimanere costantemente aggiornato sulle novità del tuo settore. Non smettere mai di studiare: leggi blog e riviste di settore, partecipa a seminari e workshop e, se vuoi specializzarti ancora, iscriviti ad un Master.

Candidati per un’offerta in linea con il tuo CV

Sappiamo bene quanto sia complesso entrare nel mondo del lavoro subito dopo l’università. Noi di Unicusano abbiamo pensato anche a questo per i nostri studenti, ma te ne parleremo nel prossimo paragrafo.

Ciò che vogliamo dirti in questo frangente è di essere realistico: se non hai grandi esperienze, non puntare a ruoli senior o a posti di lavoro che non corrispondono alle tue attuali abilità.

Indirizza con attenzione il tuo CV verso posizioni in cui puoi davvero dimostrare di poter avere successo con la forza e le competenze che già possiedi.

Le opportunità Unicusano per entrare nel mondo del lavoro

Noi di Unicusano mettiamo sempre al centro i nostri studenti, mantenendo costante l’impegno per valorizzare il talento.

Per supportare e sostenere i laureati nella ricerca del primo impiego, il nostro Ateneo ha adottato politiche di orientamento e formazione post lauream.

Con il servizio Career Service, gli studenti avranno a disposizione professionisti esperti di coaching che li aiuteranno a scoprire il proprio talento, le proprie capacità e competenze, e soprattutto a farle rendere nel modo giusto.

I Career Coach della Unicusano hanno il compito di fornire una consulenza volta al raggiungimento degli obiettivi professionali del Coachee, rendendolo autonomo nella fase decisionale.

Le attività principali del Career Service sono riassumibili in questi punti:

  • Organizzazione Career Day, workshop, seminari, eventi rivolti a studenti e laureati dell’Ateneo al fine di svilupparne il potenziale e creare opportunità di crescita personale.
  • Diffusione delle politiche e strumenti utili per la ricerca attiva del lavoro.
  • Fornire assistenza nella stesura e revisione dei curricula e della lettera di motivazione.
  • Preparare i laureati a sostenere un colloquio di lavoro attraverso simulazioni e tecniche.
  • Fornire strumenti concreti per migliorare le capacità di leadership e di comunicazione, problem solving e gestione dello stress.
  • Fare rete con aziende ed enti al fine di sviluppare sinergie con l’Ateneo e opportunità concrete da offrire ai laureati.

Nelle apposite aree “Offerte di Lavoro” e “Offerte di Stage”, gli studenti possono trovare facilmente offerte provenienti da aziende e istituzioni sia in Italia che all’estero.

Con questo strumento, avrai la possibilità di entrare in contatto con decine di opportunità professionali.

Per diventare studente Unicusano e usufruire di tutti i benefici, compila il form o chiama il numero verde 800.98.73.73

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali