informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Come diventare digital strategist: studi e possibilità

Commenti disabilitati su Come diventare digital strategist: studi e possibilità Studiare a Pescara

In un’era in cui internet si espande sempre di più, chiamando le aziende ad evolvere in campo digitale per adeguarsi a questo nuovo mondo virtuale “parallelo” e allo stesso tempo interconnesso alla realtà fisica, si creano e si evolvono nuove professioni.

Quella di cui parleremo ora, come avrai capito dal titolo, è proprio il digital strategist.

Ti spiegheremo nel dettaglio come diventare digital strategist, da chi è, quali sono le sue mansioni, le conoscenze e competenze necessarie e infine, il percorso di studi da intraprendere per ricoprire questo ruolo.

Con il lato digitale in forte crescita, scoprire come diventare digital strategist, così come ricoprire altri lavori digitali, può essere un modo per trovare opportunità di carriera e di crescita in un campo ancora poco battuto.

Aiutare le aziende (dei più disparati settori) nel loro processo di crescita per trovare più clienti e vendere di più, può essere molto appagante e si può essere certi di trovare sempre molti sbocchi lavorativi!

Vediamo questa professione nel dettaglio.

Come si diventa digital strategist? Tutto quello che devi sapere

Hai una passione per l’ambiente digital e le strategie commerciali? Ti ci vedi a lavorare nelle aziende per farle evolvere? Allora devi sapere come si diventa digital strategist, e in questa guida ti illustreremo in modo chiaro ed esaustivo tutte le informazioni che ti servono per svolgere questa professione.

Chi è e cosa fa il digital strategist? Mansioni e responsabilità

Le figuri digital che hanno visto un forte incremento negli ultimi anno sono tantissime, ma c’è sempre molta confusione quando si deve entrare nel dettaglio, a discapito di chi cerca di capire che strada intraprendere per il proprio futuro.

Per molto tempo, non essendoci professionisti di determinati settori, le persone hanno iniziato a occuparsi di un po’ tutto: dal copywriting alla gestione degli e-commerce, alla cura della SEO, fino a strategie di marketing e gestione dei social media. Questo da una parte è un bene: permette di acquisire conoscenze e competenze trasversali necessarie quando si entra in questo macro cosmo, poiché sapere un po’ di tutto permette di rimanere al passo e relazionarsi con i vari settori che sono tutti interconnessi tra loro.

Dall’altra però, c’è bisogno di professionisti specializzati.

Perciò, quando si parla di digital strategist, si intende quella figura che si occupa della pianificazione e programmazione di progetti atti ad attrarre un maggior numero di clienti, valorizzare il brand sfruttando il massimo potenziale dei prodotti o servizi offerti. Questa figura non lavora sola: spesso è a capo di un team, che coordina per la buona riuscita delle strategie ideate.

Le sue strategie non ruotano attorno solo ad azioni online, quindi digitali, ma anche offline.

Ciò che fa principalmente è quindi ideare una serie di task, di compiti da fare per far funzionare un progetto di lavoro, e fa da collante tra le varie figure, che mettono in atto, occupandosi del proprio settore, delle varie task.

Conoscenze e competenze richieste

Un Digital Strategist deve possedere diverse conoscenze e competenze (hard skills e soft skills), sia tecniche che trasversali, che riguardano un vasto rango di settori, proprio perché si ritrova a ideare progetti che richiedono le competenze di diversi professionisti, di cui dunque, deve riconoscerne l’importanza e i meccanismi.

Per quanto riguarda le competenze tecniche, abbiamo:

  • conoscenza della SEO e della SEM, tecniche che permettono di far aumentare di visibilità l’azienda all’interno di internet, più precisamente nei motori di ricerca;
  • conoscenza delle strategie di social media marketing

Perciò le sue conoscenze riguardano il marketing e la comunicazione nello specifico, e tutto ciò che intercorre nel mezzo.

Le soft skills necessarie sono:

  • capacità di leadership “democratica”, ritrovandosi a essere leader di un team, e un leader democratico ascolta l’opinione di tutti e valorizza le idee del singolo, per far funzionare al meglio il team;
  • spiccata attitudine al problem solving
  • ottime doti comunicative, poiché la comunicazione deve sempre essere efficace, sia verso il proprio team sia verso il cliente
  • capacità di lavorare in gruppo
  • capacità di monitoraggio e di analisi dei dati (per fare questo esiste il data scientist, ma un buon digital strategist deve anche sapere cosa si intende quando si parla di big data) poiché per attuare delle strategie efficaci bisogna conoscere il proprio obiettivo

Il percorso di studi

Veniamo ora al dunque su come diventare digital strategist.

Iniziamo col dire che non esiste ancora un percorso univoco e ben definito dedicato esclusivamente alla formazione per questa professione.

Perciò ogni individuo ci arriva a modo suo, cercando i corsi che forniscono le competenze richieste.

Noi ti possiamo consigliare il percorso più adatto. La cosa migliore è iniziare con una laurea triennale in scienze della comunicazione e proseguire con una specializzazione.

Il nostro Ateneo offre attualmente un corso di laurea triennale e un corso di laurea magistrale:

  • Corso di Laurea in Comunicazione Digitale e Social Media (L-20)
  • Corso di Laurea Magistrale in Comunicazione Digitale (LM-19)

La triennale ha lo scopo di formare professionisti del Web capaci di affrontare questo specifico contesto mediale con padronanza e approfondita conoscenza delle dinamiche sociali, culturali, giuridiche, tecnologiche ed economiche ad esso correlate. La magistrale, invece, rappresenta la naturale prosecuzione del corso triennale e rafforza le tue conoscenze in ambito digitale.

Entrambi i corsi di laurea vengono erogati nell’ambito del Percorso Eccellenza. Questo approccio alla formazione prevede due interessanti elementi di novità:

  • La presenza di un mentore esclusivo, che ti affiancherà nella preparazione degli esami
  • La possibilità di sostenere gli esami sotto forma di esoneri intermedi

Accanto a queste due novità, i corsi di laurea sono sempre fruibili online, grazie alla metodologia telematica Unicusano. Ciò vuol dire che potrai seguire le lezioni in qualunque luogo e in qualunque momento, semplicemente connettendoti ad una piattaforma di e-learning attiva 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Per iscriverti e acquisire le conoscenze necessarie per lavorare in ambito digitale, compila il form.

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali