informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Magistrale online in Psicologia del Lavoro e delle organizzazioni a Pescara.

Qualche giorno fa abbiamo approfondito insieme il corso di laurea magistrale online in Psicologia Clinica e della Riabilitazione, ma non si tratta dell’unica opportunità specializzante e professionalizzante che l’Università Telematica Niccolò Cusano di Pescara propone agli studenti che vogliono intraprendere una carriera nel mondo della psicologia.

Oggi parleremo di un altro corso di laurea magistrale online, quello in Psicologia del Lavoro, delle Organizzazioni e dei Servizi, che prevede degli insegnamenti specifici finalizzati allo sviluppo di competenze nell’ambito dell’assessment, dell’intervento psicologico e della gestione delle risorse umane nei contesti delle imprese e delle organizzazioni.

Attenzione particolare sarà rivolta allo sviluppo di conoscenze e competenze relative alla prevenzione e gestione di condizioni di disagio psicologico lavoro correlato.

Dopo una prima fase, che coincide con il primo anno di studi, durante la quale gli studenti consolideranno e impareranno ad applicare le conoscenze e competenze apprese durante il triennio di laurea precedente, seguirà quindi una fase durante la quale i futuri professionisti svilupperanno le abilità di ideazione, progettazione e programmazione di interventi in ambito di assessement, consulenza e orientamento professionale.

La magistrale sarà quindi della durata di due anni, al termine dei quali gli studenti avranno sviluppato conoscenze in merito ai principali modelli teorici riguardanti l’interazione tra l’individuo e la sfera lavorativa e le principali influenze delle organizzazioni e dei gruppi sull’individuo. Si esploreranno concetti come la motivazione, le emozioni, gli atteggiamenti sul posto di lavoro, il mobbing, lo sfruttamento, ma anche il clima, le culture organizzative, le dinamiche di gruppo e le realtà geopolitiche. Il tutto in base ai tre principali modelli di analisi: l’individuo, il gruppo e l’organizzazione.

Al termine di questo corso di laurea magistrale, gli studenti potranno operare si all’interno di strutture pubbliche che private, oltre che presso imprese e agenzie.

Vi aspettiamo quindi presso il nostro Learning Centre di Pescara o sul nostro portale online per scoprirne di più. A presto!

Commenti disabilitati su Magistrale online in Psicologia del Lavoro e delle organizzazioni a Pescara. Studiare a Pescara

Read more

I falsi miti dello studio online a Pescara…e le concrete verità.

Studiare online è un concetto che a molti risulta ancora poco chiaro, futuristico e avvolto da innumerevoli falsi miti. In realtà lo studio online è un’attività innovativa e dinamica, più conveniente, che offre molte più opportunità di un corso di studi tradizionale. Oggi siamo qui proprio per sfatare insieme i falsi miti legati allo studio online e scoprire perché un corso di laurea online o un master online presso l’Università Telematica Niccolò Cusano di Pescara sono la scelta migliore.

Studiare online è facile e poco serio – Solo perché studiare online è più intuitivo e conveniente non significa che sia un tipo di studio poco serio o specializzante, anzi. Non solo i corsi teorici sono approfonditi e specifici, ma vengono arricchiti con esperienze pratiche mirate a consolidare il sapere acquisito e rendere gli studenti dei veri professionisti. Esperienze lavorative, tirocini, workshop, simulazioni e seminari sono organizzati dall’Unicusano stessa per guidare gli studenti verso il mondo del lavoro.

Studiare online limita le possibilità – Studiare online significa avere accesso 24 ore su 24 a tutto il materiale di studio e alle lezioni, così da poter organizzare in maniera indipendente e personalizzata l’attività accademica, così da permettere agli studenti di ottimizzare il proprio tempo e conciliare lo studio con altre attività. Inoltre, le work experience di cui sopra sono tutte offerte presso aziende con possibilità di placement finale, così da offrire agli studenti ancora più opportunità.

Studiare online isola gli studenti – È ormai chiaro che non è affatto così, anzi. Gli studenti hanno possibilità di entrare in contatto in ogni momento con il loro tutor o con lo staff dell’Unicusano di Pescara, o di interagire con i loro compagni di corso. Il Learning Centre di Pescara, inoltre, offre molti spazi di studio comune e aule dove seguire le lezioni, così da poter scegliere da dove e come studiare ogni giorno.

Commenti disabilitati su I falsi miti dello studio online a Pescara…e le concrete verità. Studiare a Pescara

Read more

Cosa mangiare prima di allenarsi per chi studia a Pescara e fa sport.

Ben ritrovati qui sul Blog di Unicusano Pescara. Concludiamo oggi il nostro discorso sulla nutrizione affrontando un ultimo tema molto importante, dedicato a tutti gli studenti che affiancano il loro corso di laurea online o il loro master online con un’attività fisica. Oggi parleremo infatti di sport e alimentazione e, più precisamente, quali caratteristiche devono avere gli alimenti assunti prima di un allenamento e perché.

Posta la prerogativa che ogni sport è diverso dall’altro, come anche ogni persona è differente, è comunque possibile delineare degli aspetti comuni nei tipi di alimenti da assumere prima della propria sessione di training.

Innanzi tutto la digeribilità, che deve essere alta, cioè veloce, come alta deve essere anche la densità energetica: gli alimenti assunti devono quindi dare un apporto mai inferiore alle 250/300kcal). Devono poi essere cibi di prevalenza glucidica, che derivano da alimenti che un indice glicemico preferibilmente basso. Da evitare gli integratori, che comunque integrano e non sostituiscono mai un pasto, barrette energetiche incluse.

Questo vuol dire che se il vostro allenamento è alle 5 del pomeriggio, saltare il pranzo e poi sostituirlo magari con uno spuntino iperenergetico alle 3 non è un buon metodo per alimentarsi. Per quanto il pasto può essere veloce e leggero, comunque va fatto all’ora giusta e poi integrato con una merenda pre-allenamento che fornisca quelle kcal in più necessarie ad un corretto sforzo fisico.

I nutrienti che consiglieremo a breve, infatti, hanno l’obiettivo di permettere senza effetti collaterali uno sforzo massimale oppure continuato dei muscoli, di mantenere bassi i tempi di recupero (siano essi tra vari esercizi o post-allenamento), mantenere costante la glicemia per un corretto funzionamento celebrale e evitare depauperamento energetico e idro-salino.

Miele, cereali e derivati, patate, castagne e frutta sono perfetti da assumere qualche ora prima dell’allenamento, permettendo così una digestione completa e anche una parziale metabolizzazione.

Commenti disabilitati su Cosa mangiare prima di allenarsi per chi studia a Pescara e fa sport. Studiare a Pescara

Read more

Consulente per il Metodo HACCP: come diventarlo a Pescara con il corso online Unicusano.

La sigla HACCP sta per Hazard Analysis and Critical Control Points, vale a dire Analisi del Rischio e Punti Critici di Controllo e si riferisce ad un approccio sistematico e preventivo alla sicurezza alimentare. Riprendiamo oggi il nostro discorso sull’alimentazione e la nutrizione parlando proprio di chi si occupa di applicare questo Metodo e che quindi opera nel settore da un punto di vista burocratico e gestionale, ma altrettanto fondamentale quando si parla di salute e qualità del cibo che consumiamo ogni giorno.

Stiamo parlando del Consulente del Metodo HACCP, figura di riferimento ormai consolidata nelle industrie alimentari di ogni tipo, in quanto la sua professionalità è alla base di una corretta implementazione delle produzioni e soprattutto della gestione degli adempimenti pratico-burocratici a carico dei titolari.

Per chi volesse approfondire le sue conoscenze e competenze professionali in merito a Pescara e dintorni, l’Università Telematica Niccolò Cusano propone, presso il suo Learning Centre di Pescara e sulle piattaforme telematiche, il Corso online di Perfezionamento in Consulente per il Metodo HACCP e le produzioni alimentari. Il corso si svolge in collaborazione con l’Università Popolare A.I.Nu.C. ed è rivolto preferibilmente a Medici, Biologi, Farmacisti, Dietisti, Veterinari, Tecnologi alimentari, Operatori in discipline attinenti la nutrizione umana e le produzioni alimentari con laurea triennale e agli Agronomi.

Scopo del corso, quello di creare figure professionali che sia specializzate in maniera attuale, con competenze critiche e innovative e che potranno esercitare il proprio ruolo di consulente in merito alla gestione delle produzioni alimentari delle piccole e grandi aziende.

Per saperne di più in merito ai temi trattati, agli sbocchi professionali e alle modalità d’erogazione di questo corso, non esitate a chiedere subito qui. Si tratta di una grande opportunità per chi abita a Pescara e dintorni e il nostro staff è a vostra disposizione per scoprirla insieme. Vi aspettiamo!

Commenti disabilitati su Consulente per il Metodo HACCP: come diventarlo a Pescara con il corso online Unicusano. Studiare a Pescara

Read more

Come organizzare il proprio studio personale a Pescara.

L’arrivo dell’Università Telematica Niccolò Cusano a Pescara, con l’innovativo Learning Centre e le sue piattaforme telematiche, ha visto anche l’arrivo delle tante opportunità che lo studio online porta con sé. Si tratta però di opportunità solo se lo studio per il proprio corso di laurea online o per il proprio master online è organizzato nella maniera adeguata, specialmente se s’intende conciliarlo con un’esperienza lavorativa, altri corsi di studio, oppure una carriera professionale già avviata.

Per chi avesse bisogno di una mano, ecco una piccola lista di consigli utili:

  • Pianificare a dovere – Si tratta di un processo molto più dettagliato di una semplice to-do-list da tenere al fianco durante la giornata. Pianificare significa avere ben chiaro il quadro delle scadenze, sia accademiche che lavorative, l’andamento mensile e come suddividere le ore e gli impegni di ogni settimana. E questo vale sia per i momenti di studio, lezione o lavoro, sia per i momenti di pausa e relax, oppure per quel margine d’imprevisto che può sempre succedere. Così facendo, avrete tutto sotto controllo e sarete sicuri che nulla sfugga alla vostra attenzione.
  • Date importanza ai rapporti con le persone – La collaborazione è alla base di quasi tutte le cose ben riuscite, siano esse esami universitari, un progetto di lavoro, un’attività domestica o un gioco con gli amici. Dunque collaborate. Entrate in contatto con i vostri compagni di studio e mettete al corrente i vostri colleghi di lavoro della vostra situazione accademica. In questo modo vi porrete nelle condizioni sì di aiutare, ma anche di essere aiutati, potendo fare affidamento su un gruppo di persone che saprà come supportarvi.
  • Non esagerate – Avere più tempo da mettere a frutto non significa avere tutto il tempo del mondo, né tanto meno avere una fonte inesauribile di energie. Far conciliare studio e lavoro è già una gran cosa, dunque se avete un paio di ore extra, invece che impegnarle ulteriormente e andare in burn out, usatele magari per rilassarvi, svagarvi, ma senza prendere impegni che richiedano ulteriore e impeccabile puntualità. Non farebbe che male sia al vostro studio, che al vostro lavoro, ma anche a voi stessi.

Commenti disabilitati su Come organizzare il proprio studio personale a Pescara. Studiare a Pescara

Read more

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali